HomeForumChatInfoDisclaimerContattaci
Best View on: Firefox Chrome Opera IE9

[GUIDA] Homebrew su PSVita 3.60

Varie Relative alle Consoles

QUESTO POST TI E/' PIACIUTO? DILLO A TUTTI I TUOI AMICI!

Condividi su Facebook Facebook Condividi su Twitter Twitter Condividi su Orkut Orkut Condividi su MySpace MySpace Condividi su Delicious Delicious Condividi su Technorati Technorati
Avatar utente
Moderatore
Moderatore
    Linux Firefox
Messaggi: 2843
Iscritto il: 24/01/2010, 13:41
Grz inviati: 38 volte
Grz ricevuti: 306 volte
Sesso:
Messaggio [GUIDA] Homebrew su PSVita 3.60 
Inviato: 29/07/2016, 23:04
E' uscito un nuovo exploit presente solo nell'ultimo firmware della portatile di casa sony che consente di creare custom bubbles ed installare homebrew sulla console (gli scopritori si sono detti contrari alla pirateria).
L'exploit si basa sul browser web della console ed è volatile, questo significa che quando si spegne la console bisogna riavviare l'exploit, come quello per wii u, tuttavia installa dei files nella console, questo significa che una volta avviato l'exploit anche solo una volta virtualmente si perde la garanzia.

Basta avere una console con firmware 3.60 (solo l'ultimo è supportato, non i precedenti), bisogna connetterla ad internet e puntare il browser web all'indirizzo Registrati o effettua il Login per visualizzare il link!. dell'exploit e per installarli è necessario spostarli sulla console, per farlo premete il tasto select dopo aver avviato molecular shell per avviare il server ftp del programma.

Attenzione: il server ftp non ha l'autenticazione, quindi assicuratevi di farlo solo su reti sicure, perché è possibile che qualcuno si connetta e modifichi le cose danneggiando la console



Adesso basta usare un qualsiasi client ftp (tipo winscp, o filezilla) per uploadare il file d'installazione (che ha estensione vpk) sulla console.
E' possibile metterlo in qualsiasi sottocartella di ux0, che rappresenta la scheda di memoria della psvita, non mettetelo altrove.

Adesso basta selezionare il file con molecular shell ed aprirlo (facendo "click" col tasto x e poi di nuovo x per conferma) e nella dashboard comparirà una nuova bolla, basta aprirla normalmente dopo aver avviato l'exploit per poter avviare l'homebrew.

Se cercate di aprire le bolle custom senza avere prima avviato l'exploit otterrete errore. Una volta installato molecular shell, quando lo spegnete basta premere sull'icona di molecular shell senza avviarlo: nel banner del programma c'è il tastino arancione install, basta premerlo e se la console è connessa ad internet l'exploit verrà correttamente caricato.


Henkaku Offline Installer

E' stato pubblicato un Registrati o effettua il Login per visualizzare il link!..
Ricordo che Henkaku è una modifica che va in RAM, ogni volta che si spegne del tutto (non si mette in stand by) la console bisogna avere internet per riavviare l'exploit.
Con questo pacchetto non è più necessario internet per avviare l'exploit, ma per installarlo si.

La prima cosa da fare è avviare molecuralshell per uppare il vpk di offline installer sulla ps vita ed installarlo.

Una volta fatto, comparirà una nuova bolla: offline installer, bisogna avviarla; il programma che parte confezionerà una email apposita che sarà salvata all'interno del programma di posta elettronica della ps vita.
Adesso, a ps vita appena accesa, basta disabilitare il wifi, andare nel client di posta elettronica, dire no se viene chiesto di avviare il wifi, selezionare l'account di posta Henkaku Offline, ed aprire l'email.
A questo punto sarà tutto automatico: può comparire più volte un messaggio d'errore, basta ignorarlo, entro il quinto tentativo si avvierà l'installer offline di henkaku che avvierà l'exploit e renderà ps vita sensibile agli homebrew.

Se il messaggio d'errore compare per 5 volte di fila e l'installer non parte, bisogna spegnere e riaccendere la console.

Ad ogni nuovo aggiornamento di henkaku basta avviare di nuovo offline installer per far confezionare l'email aggiornata.

Ricordo a tutti che homebrew significa espandere le potenzialità della console, ed è ben diverso da giocare a sbafo coi giochi commerciali (pirateria).
Immagine

Sponsor

Sponsor
 

Torna a Varie

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite